10 novembre 2016 / 12:32 / un anno fa

Lusso, attesa crescita 2/3% annuo,sempre maggiore incidenza online - Pambianco

MILANO, 10 novembre (Reuters) - Le prospettive del mercato del lusso nei prossimi anni, a partire già dal 2016, sono di una bassa crescita annua (+2/3% annuo) e di una sempre maggiore incidenza delle vendite online a scapito dell‘espansione della rete retail.

Sono le previsioni di David Pambianco, illustrate oggi in occasione del summit annuale su moda e lusso organizzato dall‘omonima società di consulenza e da Deutsche Bank.

L‘online catturerà il 15% delle vendite totali, con punte fino al 20%, mentre pare finita l‘era dell‘espansione della rete di negozi. I consumi si sposteranno dai prodotti fisici alle esperienze, con opportunità di diversificazione dei marchi, ad esempio nell‘hotellerie.

“Il mercato del lusso, dopo anni di rapido sviluppo, si sta stabilizzando su una crescita più contenuta, confermandosi ancora uno dei mercati più interessanti che oggi vale oltre il 5% del Pil nazionale”, ha detto Flavio Valeri, capo di Deutsche Bank in Italia.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below