9 novembre 2016 / 13:08 / un anno fa

Hera, utile netto 9 mesi a 142,2 mln, in crescita di 13,8%, ricavi 3,1 mld (-4,4%)

MILANO, 9 novembre (Reuters) - La multiutility Hera ha realizzato nei primi nove mesi un utile netto di 142,2 milioni, in crescita del 13,8% a fronte di una contrazione dei ricavi del 4,4% a 3,1 miliardi dovuta al “calo delle commodity energetiche e impatti normativi e regolatori, in particolare sulla remunerazione del capitale investito (WACC)”.

Lo spiega una nota.

Il margine operativo lordo consolidato al 30 settembre 2016 cresce a 650,6 milioni di euro (+1,6%), grazie in particolare al contributo dell‘area energia elettrica.

Il titolo oggi ha aggiornato i minimi dell‘anno a 2,108 euro e intorno alle 14 cede l‘1,6% a 2,124 euro.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below