8 novembre 2016 / 17:37 / in un anno

Carige, ammontare primo portafoglio sofferenze da cedere circa 1 mld - AD

MILANO, 8 novembre (Reuters) - Carige sta lavorando alla cessione di un primo portafoglio sofferenze per un ammontare di circa 1 miliardo, leggermente superiore ai 900 milioni previsti dal piano.

Lo ha detto l‘AD dell‘istituto Guido Bastianini nel corso della conference call sul terzo trimestre.

L‘AD conferma l‘ipotesi di una perdita da cessione “nell‘intorno del 10%”, il cui impatto dovrebbe essere a carico dei conti del 2016.

Quanto ai riflessi sul patrimonio Bastianini dice che il coefficiente patrimoniale si avvicinerà all‘attuale requisito Srep dell‘11,25%, valido fino a fine dicembre. Tuttavia, aggiunge, “non mi immagino che si avvicinerà troppo, dovremmo comunque mantere un piccolo buffer”, sottolinea.

A fine settembre Carige aveva un CET phased-in al 12,3%.

La banca è impegnata nel confronto con la Bce sul piano di riduzione dei crediti deteriorati dopo la lettera ricevuta dall‘Autorità di vigilanza a fine ottobre con la quale è stato chiesto di raggiungere a fine 2019 un tetto massimo di Npl di 3,7 miliardi con una coverage ratio minimo del 42%.

(Andrea Mandalà)

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below