4 novembre 2016 / 17:26 / in un anno

Banca IMI, utile netto nove mesi sale a 566 mln

MILANO, 4 novembre (Reuters) - Banca IMI, la banca d‘investimento di Intesa Sanpaolo, chiude i primi nove mesi con un utile netto consolidato di 566 milioni (contro i 473 milioni al 30 settembre 2015), margine di intermediazione consolidato a 1.225 milioni, in rialzo di 6,8%, risultato operativo consolidato a 898 milioni, in aumento di oltre 9%.

Il cost/income ratio si attesta al 26,7% da 28,3%, si legge in una nota.

L‘utile delle attività ordinarie sale del 17% a 842 milioni.

I requisiti patrimoniali registrano un Total Capital Ratio al 12,6%, in aumento rispetto al 10,7% di fine dicembre.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below