4 novembre 2016 / 07:27 / un anno fa

Commerzbank, perdita netta trim3 inferiore a consensus analisti

FRANCOFORTE, 4 novembre (Reuters) - Commerzbank ha chiuso il terzo trimestre con una perdita netta di 288 milioni di euro, più bassa delle attese, risentendo dei costi di ristruttuazione e dell‘effetto dei bassi tassi insieme alla debole domanda di credito da parte delle aziende tedesche.

Per la seconda banca tedesca gli analisti si attendevano una perdita netta di 509 milioni di euro.

Commerzbank ha ribadito di aspettarsi un piccolo utile nel 2016, in calo rispetto all‘utile di 1,1 miliardi registrato nel 2015.

Lo scorso settembre la banca aveva annunciato un taglio di un quinto dei dipendenti e la sospensione del dividendo, nell‘ambito di un piano mirato a fronteggiare la bassa redditività e che avrebbe comportato costi di ristrutturazione per circa 700 milioni a danno dei conti del terzo trimestre.

Il Cet1 alla fine del trimestre è salito all‘11,8% e per il Cfo Stephan Engels dovrebbe salire ulteriormente a fine anno attorno al 12%.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below