28 ottobre 2016 / 07:07 / un anno fa

BNP Paribas alza buffer capitale dopo forte trimestre, rivela Srep Bce

PARIGI, 28 ottobre (Reuters) - BNP Paribas ha incrementato il propro buffer di capitale dopo avere chiuso il terzo trimestre con un utile netto migliore delle attese, grazie ai forti proventi delle attività di investment banking.

La prima banca francese ha realizzato nel trimestre un utile netto di 1,89 miliardi di euro, in crescita del 3,3% e sopra le stime di un sondaggio Reuters di 1,72 miliardi.

I ricavi sono saliti del 2,4% a 10,59 miliardi, superiori alle previsioni di 10,23 miliardi.

Bnp ha cercato di rassicurare gli investitori sui suoi coefficienti patrimoniali, annunciando una crescita del CET1 di 30 punti base all‘11,4%. Ha inoltre confermato il suo target di CET1 del 12% entro fine 2018.

La banca è il primo tra i grandi istituti europei a pubblicare il risultato preliminare dello Srep della Bce, che fissa dei requisiti di capitale per ogni singola banca.

In particolre, BNP Paribas ha detto di aver ricevuto una pre-notifica da parte della Bce nella quale viene indicato un livello di CET 1 fully loaded al 10,25% nel 2019.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below