28 ottobre 2016 / 06:37 / in un anno

Ubs, utile in forte calo in trim3, vede mercati difficili

ZURIGO, 28 ottobre (Reuters) - Ubs mantiene la sua visione pessimista sulle condizioni dei mercati dopo avere chiuso il terzo trimestre con un deciso calo dell‘utile e con un aumento degli accantonamenti per i contenziosi sulle vendite irregolari di titoli con sottostanti mutui.

L‘istituto svizzero ha riportato un utile netto per i tre mesi a fine settembre in discesa a 827 milioni di franchi contro i 2,1 miliardi dell‘analogo periodo dell‘anno scorso. Il forte calo risente tuttavia del fatto che nel 2015 i risultati avevano beneficiato di un credito d‘imposta di 1,3 miliardi.

L‘utile ante imposte è invece cresciuto dell‘11% a 877 milioni, grazie al forte andamento delle attività sul mercato domestico svizzero e al taglio dei costi.

Gli accantonamenti per contenziosi sono saliti a 1,41 miliardi da 988 milioni di fine giugno.

Il gruppo ha detto che continuerà ad adottare le misure per compensare i costi regolamentari più alti del previsto.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below