7 maggio 2009 / 17:44 / tra 9 anni

PUNTO 1 - Luxottica, netto trim1 -22,5%, vendite aprile +9%

(aggiunge da sesto paragrafo dichiarazioni da conference call)

MILANO, 7 maggio (Reuters) - Luxottica (LUX.MI) ha riportato nel primo trimestre una flessione dell‘utile netto del 22,5% a 80,4 milioni di euro, su ricavi in calo del 6,2% a cambi correnti a 1,312 miliardi.

L‘Ebitda è sceso del 16,6% a 229,6 milioni, mentre la generazione di free cash flow - “storicamente negativa nei primi tre mesi per motivi di stagionalità” - è stata di 78 milioni rispetto al dato negativo di 20 milioni di un anno prima. Eps pari a 0,18 euro.

Le vendite da inizio anno a fine aprile risultano in calo “soltanto” del 3%, rispetto allo stesso periodo di un anno fa, con un aprile migliore rispetto allo stesso mese del 2008, spiega l‘AD Andrea Guerra nella nota sui conti.

“A marzo e in aprile i nostri risultati si sono stabilizzati in Nord America, mentre ci sono miglioramenti in quasi tutti gli altri mercati”, aggiunge il manager.

A fine marzo l‘indebitamento netto del gruppo di occhialeria è pari a 2,963 miliardi, da 2,949 miliardi di dicembre 2008, con un rapporto con l‘Ebitda è di 3,1 volte rispetto a 2,9 volte di fine 2008.

Nel corso della conference call, l‘Ad Andrea Guerra ha precisato che le vendite in aprile sono migliorate del 9% a tassi di cambio correnti: “Gennaio è stato difficile, febbraio di nuovo difficile ma in miglioramento nella seconda parte del mese. Marzo e aprile molto meglio”.

“Possiamo dire che tutti i problemi sono finiti? No, assolutamente ma ci sentiamo un po’ meglio oggi”, ha aggiunto Guerra, ricordando che l‘atteggiamento dei consumatori è migliorato negli ultimi due mesi.

Tornando alle aree geografiche, in aprile oltre al miglioramento dell‘Europa e alla stabilizzazione del Nord America, Guerra ha citato “positive attese” per Australia-Asia, America Latina ed Europa continentale, “aspettative negative” per Spagna e Giappone.

Infine, una battuta sulla politica di acquisizioni: “Alcune piccole opportunità esterne sono già state individuate”, ha detto Guerra. Una settimana fa, in occasione dell‘assemblea di bilancio, l‘Ad aveva dichiarato che le acquisizioni non sono l‘obiettivo primario del gruppo ma sul tavolo di Luxottica arrivano continuamente piccole proposte, come joint venture, progetti a medio-lungo termine, accordi strategici.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [ID:nBIA07321].

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below