March 1, 2019 / 12:26 PM / in 7 months

Gedi, in calo ricavi 2018 a perimetro omogeneo, no segnali cambiamento mercato

MILANO, 1 marzo (Reuters) - Gedi chiude il 2018 con ricavi in crescita del 5,3% a 648,7 milioni grazie all’integrazione di Itedi (La Stampa, Secolo XIX), mentre a perimetro equivalente segnano un ribasso del 5,9%.

L’Ebitda scende a 33,1 milioni da 52,8 a causa principalmente di oneri straordinari legati alla riorganizzazione delle redazioni di Repubblica e L’Espresso “ che comporterà già nel 2019 importanti benefici sul costo del lavoro giornalistico”, dice una nota.

Il risultato netto registra una perdita di 32,2 milioni per svalutazioni di avviamenti di testate e partecipazioni. Nel 2017 la perdita era di 123,3 milioni, dovuta a un onere fiscale straordinario per 143,2 milioni.

I segnali giunti nei primi mesi del 2019 “non consentono di prevedere evoluzioni di mercato significativamente diverse da quelle che hanno caratterizzato il 2018”, conclude la nota.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below