July 26, 2018 / 1:14 PM / 4 months ago

Azimut, in calo utili, ricavi trim2, avvia nuova tranche buyback max 10 mln

MILANO, 26 luglio (Reuters) - Azimut Holding ha chiuso il secondo trimestre con ricavi e utili in calo e ha deciso di avviare una nuova tranche di buyback fino a 10 milioni di euro.

Nel trimestre l’utile netto si è attestato a 46 milioni contro i 48 milioni di un anno prima, mentre i ricavi sono pari a 193 milioni (da 201 milioni), dice una nota.

Azimut accelera in Borsa dopo la nota, segna un rialzo di 4,32% alle 15,12.

A fine giugno le masse gestite hanno raggiunto quota 40,8 miliardi, mentre la raccolta netta dei primi sei mesi dell’anno è stata di circa 2,4 miliardi.

In merito al buyback, il programma prevede acquisti per un corrispettivo massimi per azione di 30 euro. La società ha già completato tre tranche per un controvalore complessivo di 100 milioni.

Nella nota il presidente Pietro Giuliani commenta “alcune fantasiose ipotesi sul futuro/valore di Azimut reiterando il fatto che porteremo il valore del titolo a 50 euro, anche senza contributi che potrebbero sembrare fatti ‘pro domo propria’”.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below