May 16, 2018 / 11:15 AM / 5 months ago

Hera "avanti" rispetto a stime piano industriale -presidente

MILANO, 16 maggio (Reuters) - Hera è “un po’ più avanti” rispetto alle previsioni contenute nel piano industriale e sta guardando a una nuova acquisizione nel segmento liberalizzato.

E’ quanto spiegato dal presidente Tomaso Tommasi di Vignano a margine di un convegno organizzato da Unicredit.

“Abbiamo già fatto diverse acquisizioni. Una la stiamo guardando adesso, ma sempre di taglia piccola e sempre in aree contigue. Non si tratta di una multiutility, ma è un’acquisizione nel segmento liberalizzato, che è più facile trattare in questo momento. Sono privati che cedono le loro aziende”, ha spiegato il presidente di Hera.

A una domanda sulla taglia dell’operazione, ha risposto: “Quelle della parte commerciale che abbiamo già fatto sono tra i 15.000 e i 25.000 clienti”.

(Elisa Anzolin)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below