March 9, 2018 / 3:43 PM / 7 months ago

PUNTO 1-Prada, migliora trend in seconda parte 2017, vede ritorno a crescita da 2018

(Riscrive con dettagli da conference call)

MILANO, 9 marzo (Reuters) - Prada chiude il 2017 con ricavi e utili in calo, ma con un significativo miglioramento nel secondo semestre che si è protratto anche nei primi mesi del 2018, portando il gruppo del lusso a prevedere da quest’anno un ritorno alla crescita.

Diventano così visibili “i primi importanti risultati derivanti dalle iniziative strategiche avviate su diversi fronti”, ha commentato il Ceo Patrizio Bertelli, fiducioso che il 2018 “segni l’inizio di un nuovo periodo di crescita sostenibile nel lungo termine”.

Lo scorso settembre, dopo una semestrale debole, Bertelli aveva avvertito che la strada intrapresa era giusta ma che i frutti attesi stavano richiedendo più tempo del previsto.

Tra i punti chiave della strategia in atto ci sono l’incremento della produttività della rete retail e l’integrazione tra offline e online, con l’obiettivo da un lato di migliorare l’esperienza del consumatore che entra nei negozi fisici e dall’altro di portare le vendite online dal 4-5% attuale al 15% nel 2020.

Ma un fattore che appare dirimente è l’accoglienza dei nuovi prodotti, che da soli valgono il 60% delle vendite realizzate, ha detto Bertelli citando ad esempio la nuova attenzione al lifestyle, il successo delle sneaker e il rilancio, in programma ad agosto, della più sportiva Linea Rossa. I ricavi sono scesi nel 2017 del 2% a cambi costanti (ma con +1% tra agosto e dicembre) e del 3,6% a cambi correnti a 3,057 miliardi su un Ebitda di 588 milioni (-7,3%). Gli analisti si aspettavano, secondo il consensus Reuters, vendite per 3,02 miliardi e un Ebitda di 593 milioni.

Il canale retail segna nel suo complesso un calo del 6% a cambi costanti, ma dal -8% di febbraio-luglio è passato a -3% tra agosto e dicembre con un ritorno al segno più delle vendite omogenee (nei primi mesi del 2018 la crescita è del 7,5%). In accelerazione anche il canale wholesale, cresciuto del 19% nell’anno grazie all’allargamento delle partnership nell’e-commerce.

Diventa così ragionevole, secondo i manager, il target per l’anno in corso di una crescita mid-to-high single digit del fatturato 2018 e di un miglioramento del margine operativo di 50-80 punti base.

L’utile netto, che nel 2017 è calato del 4,3% a 249 milioni, beneficerà probabilmente quest’anno del sistema fiscale agevolato del Patent Box. Il dividendo proposto è di 7,5 centesimi di euro per azione.

I dati sono tutti calcolati pro-forma sul periodo gennaio-dicembre perchè con oggi il gruppo allinea il calendario finanziario a quello solare.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below