March 8, 2018 / 9:36 AM / 9 months ago

BUZZ BORSA-Tim continua a correre su attesa mosse Elliott, Mediaset rimbalza

(aggiunge analista, aggiorna quotazioni)

8 marzo (Reuters) -

** Non si arresta la corsa di Tim, cominciata con l’uscita allo scoperto di Elliott e proseguita con la presentazione del piano strategico triennale.

** Attorno alle 11, il titolo del gruppo di tlc guadagna il 2,44%, a 0,8058 euro, dopo aver toccato un massimo di 0,8086 euro. Scambi intensi: sono passati di mano circa 131 milioni di pezzi, contro una media dell’intera seduta di 117,218 milioni negli ultimi trenta giorni.

** “Elliott ha strutturato un’operazione davvero interessante”, commenta Stefano Gianti, senior business development manager & head of education di Swissquote. “Ciò che interessa davvero è lo scorporo della rete, con successiva ipo. Sino all’assemblea del 24 aprile il titolo potrebbe continuare a correre”.

** Dal punto di vista tecnico, Gianti indica 0,8170 euro come soglia di resistenza significativa. Da lunedì scorso il titolo ha guadagnato il 10,5% circa.

** Cristian Frigerio, analyst & trader di Delphos Assets Management SA-Arkess Sicav, attribuisce prevalentemente a “speculazioni sulle mosse di Elliott” il rally di Tim. “Graficamente”, aggiunge, “potrebbe ritornare in area 0,90-0,92 euro, un livello tecnico di approdo”.

** Secondo una sim, “i risultati del 2017 e le indicazioni del nuovo piano rinforzano la nostra view positiva sul titolo su base fondamentale”. Il broker ha alzato le stime su Tim Brasile per quest’anno e il prossimo. “L’attivismo del fondo Elliott aggiunge al titolo un appeal speculativo in vista dell’assemblea”.

** Nella corsa in vetta al FTSE Mib oggi Tim è affiancata da Mediaset: il titolo sale del 2,55%, a 3,1340 euro, dopo aver toccato un massimo di 3,14 euro. Scambi relativamente intensi: sono passati di mano circa 2,1 milioni di pezzi, contro una media dell’intera seduta di 4,630 milioni negli ultimi trenta giorni.

** Gianti di Swissquote ritiene che quello del Biscione sia soprattutto “un rimbalzo tecnico: c’era un gap da chiudere dopo il crollo di lunedì. Si è esaurita la spinta al ribasso del post-elezioni”.

** Frigerio di Delphos AM pone l’accento sulla tenuta, nei giorni scorsi, del supporto posto a 2,82 euro. “Ora dovrebbe muoversi fra 2,90 e 3,40 euro: oltre questa resistenza può spingersi sino a 4 euro”, dice il trader.

** A rilanciare l’appeal speculativo del titolo Mediaset contribuisce l’intervista al Messaggero di Arnaud de Puyfontaine, che ha detto che un accordo con Vivendi “avrebbe molto senso”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below