3 agosto 2017 / 10:05 / tra 2 mesi

Campari, crescita organica sem1 +6,8%, cala Ebit margin, titolo pesante

MILANO, 3 agosto (Reuters) - Campari ha archiviato il primo semestre con un utile netto rettificato a 93,5 milioni (+21,1%) e una marginalità operativa in ridimensionamento al 19,3% dal 19,7% a fronte di una crescita organica delle vendite del 6,8% a 844,7 milioni, in linea con le attese.

La delusione per la redditività ha depresso ulteriormente le quotazioni del titolo che già trattava in calo spingendolo in asta di volatilità sotto quota 6 euro (-4,8%).

“Utile netto e utile operativo sono inferiori alle nostre attese”, commenta un primario broker italiano.

Nella nota che accompagna i risultati, l‘AD Bob Kunze-Concewitz, avvertendo che il rafforzamento dell‘euro contro dollaro potrebbe penalizzare i conti della seconda metà dell‘anno, precisa che nel resto dell‘anno la marginalità operativa beneficerà della normalizzazione di investimenti pubblicitari e costi di struttura. I primi infatti si sono concentrati nel primo semestre e, sempre nello stesso periodo, sono cresciuti gli investimenti finalizzati al rafforzamento distributivo.

Campari ha infine raggiunto un accordo per la cessione della sede di Grand Marnier a Parigi per 35,3 milioni.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below