15 marzo 2017 / 13:06 / tra 8 mesi

Terna, utile netto 2016 633,1 mln (+6,3%), proposto dividendo 20,6 cent

ROMA, 15 marzo (Reuters) - Terna, l‘operatore italiano delle reti per il trasporto dell‘energia, ha concluso il 2016 con un utile netto in aumento a 633,1 milioni di euro e con un dividendo proposto di 20,6 centesimi.

Lo dice una nota dell‘azienda diffusa la termine del consiglio di amministrazione che ha approvato i conti.

L‘Ebitda ha chiuso a 1,555 miliardi, in crescita dello 0,4%, e i ricavi ammontano complessivamente a 2,103 miliardi (+1%).

L‘indebitamento finanziario netto è pari a 7,959 miliardi, con un calo di 43,8 milioni rispetto a un anno prima, “in diminuzione per la prima volta dalla quotazione in Borsa per effetto della buona generazione di cassa”, dice la nota.

Per il 2017 Terna prevede ricavi pari a circa 2,25 miliardi e un Ebitda in aumento a 1,58 miliardi circa.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”. Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below