2 marzo 2017 / 13:09 / 7 mesi fa

A2A, su cedola 2016 al momento "non in grado di fare valutazioni" - Valotti

MILANO, 2 marzo (Reuters) - A2A non è al momento in grado di indicare una valutazione sul dividendo relativo al bilancio 2016.

E’ quanto ha detto il presidente della multiutility lombarda, Giovanni Valotti, parlando a margine del convegno Agici sulle utility.

“La politca dei dividendi verrà proposta nel Cda del 3 aprile e approvata dall‘assemblea del 15 maggio. A oggi non siamo in grado di fare una valutazione in merito”, ha detto il manager.

Che ha aggiunto: “Il piano prevede un raddoppio dei dividendi in cinque anni al 2020, nel 2014 e 2015 la cedola è salita vicina al 35-40%. Vediamo quest‘anno alla luce dei risultati cosa deciderà il Cda. La politica dei dividendi è soggetta a tante valutazioni, all‘ammontare delle riserve e al livello del debito”.

(Giancarlo Navach)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below