1 marzo 2017 / 18:06 / tra 9 mesi

Prysmian, indebitamento scenderà in 2017, ma meno di ultimi due anni - cfo

MILANO, 1 marzo (Reuters) - L‘indebitamento finanziario netto di Prysmian scenderà anche quest‘anno, dopo aver toccato 537 milioni nel 2016, ma ad un ritmo inferiore rispetto agli ultimi due anni.

E’ quanto ha detto il direttore finanziario del produttore di cavi, Pier Francesco Facchini.

“Il debito scenderà anche nel 2017”, ha affermato Facchini, “ma a un ritmo inferiore rispetto agli ultimi due anni”. Il cfo ha preannunciato un impatto dell‘aumento del prezzo del rame.

Facchini ha sottolineato che il working capital di Prysmian “è a livelli molto bassi”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below