9 febbraio 2017 / 16:40 / 9 mesi fa

Pop Sondrio, utile cala 23,7% dopo costi per stabilizzazione sistema bancario

MILANO, 9 febbraio (Reuters) - Banca Popolare di Sondrio chiude il 2016 con un utile netto di 98,6 milioni di euro, in calo del 23,7% rispetto al 2015, e un Cet1 in crescita all‘11,09%.

Lo dice una nota dell‘istituto, sottolineando che l‘utile è penalizzato “dai contributi e dagli altri oneri legati alla stabilizzazione del sistema bancario, pari a 58,85 milioni”. In particolare 13,95 milioni sono legati alla svalutazione della quota del fondo Atlante a cui si era impegnata ad aderire per un importo massimo di 50 milioni. Il margine di interesse segna un calo del 12,72% a 474,25 milioni.

Le rettifiche nette su crediti si attestano a 250,12 milioni, in calo del 35,86%.

I crediti deteriorati ammontano a 2,38 milioni, (+0,84%) con una copertura del 46,18%. Di questi, le sofferenze nette sono pari a 768 milioni, (+4,52%) con un coverage del 63,43%.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below