25 gennaio 2017 / 17:43 / tra 10 mesi

PUNTO 1-Tod's, fatturato 2016 a 1 mld (-3,2%), accordo per Patent Box

(Aggiunge dettagli da nota)

MILANO, 25 gennaio (Reuters) - Tod’s chiude il 2016 con un fatturato in calo, ma con un miglioramento nell‘ultimo trimestre rispetto ai primi nove mesi dell‘anno, e annuncia l‘adozione del Patent Box, regime di agevolazione fiscale introdotto dal governo Renzi con la legge di Stabilità del 2015.

Secondo i dati preliminari, i ricavi del gruppo sono scesi l‘anno scorso del 3,2% a 1.004 milioni (-3,8% a cambi costanti). Nel quarto trimestre ammontano a 246,3 milioni, in diminuzione dell‘1,5%, “con un significativo miglioramento rispetto all‘andamento dei primi nove mesi dell‘anno a conferma del successo ottenuto dalle collezioni dell‘Autunno/Inverno, focalizzate su prodotti iconici ed evergreen”, sottolinea una nota.

“Anche i primissimi segnali di vendita delle nuove collezioni estive sono positivi e questo ci conferma di essere nella giusta direzione”, aggiunge il presidente e AD Diego Della Valle che preannuncia l‘arrivo presto di nuovi manager a completamento di una squadra “in parte rinnovata”.

Secondo il consensus Thomson Reuters gli analisti si aspettavano ricavi annuali per 1,01 miliardi (254 milioni nel trimestre). Nei nove mesi il fatturato era sceso del 3,7% a cambi correnti, con vendite omogenee (Same Store Sales Growth) in calo del 14,6%.

L‘intero 2016 registra un miglioramento delle vendite a parità di perimetro e cambi a -12,2%. Tutte le vendite del canale diretto ammontano a 630,3 milioni, con un calo del 4,3% rispetto al 2015 ma con un risultato positivo nel solo quarto trimestre, sottolinea la nota.

DEBOLE MARCHIO TOD‘S, FATTURATO ITALIA -3,5%

I ricavi del marchio Tod’s scendono nel 2016 a 559 milioni (-6,7% a cambi correnti), quelli di Hogan a 214,2 milioni (-3,2%); positivi Fay (+5,3% a 62,6 milioni) e Roger Vivier (+6,6% a 166,3 milioni).

Il mercato italiano risulta in calo del 3,5% a 311,5 milioni, tiene il resto d‘Europa (+0,6%), in calo dell‘8,4% le Americhe (a 96,7 milioni) e del 6,8% la Greater China (210,3 milioni). Nel Resto del mondo ricavi stabili (+0,9% a cambi correnti) a 135,5 milioni, con una crescita a doppia cifra in Corea e sostanzialmente stabili in Giappone.

Quanto al Patent Box, Tod’s spiega che il 23 dicembre ha siglato l‘accordo con l‘Agenzia delle Entrate per i criteri da utilizzare per adottare il regime di agevolazione fiscale per gli anni 2015-2019 (rinnovabile di altri cinque anni). “Al momento l‘unica indicazione che possiamo dare è che l‘applicazione del metodo di calcolo del reddito agevolabile concordato con l‘Agenzia delle Entrate determina un incremento dell‘utile netto 2015 di circa il 4%”, precisa la nota.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below