14 dicembre 2016 / 17:19 / un anno fa

Ovs, vendite nette primi 9 mesi esercizio +4% a 986,2 mln, Ebitda +6,5% a 125,9 mln

MILANO, 14 dicembre (Reuters) - Ovs ha archiviato i primi nove mesi dell‘esercizio con vendite nette in crescita del 4% a 986,2 milioni, grazie allo sviluppo della rete di negozi e nonostante le condizioni climatiche sfavorevoli, e con un Ebitda in aumento del 6,5% a 125,9 milioni di euro.

E’ quanto si legge in una nota della società, dove l‘AD Stefano Beraldo ricorda che la società ha dovuto confrontarsi con “un primo semestre penalizzato da un maggio molto freddo e piovoso” e che “il mese di settembre ha registrato temperature ben al di sopra della media stagionale impattando negativamente le vendite”.

Nei 9 mesi la rete di negozi del gruppo è aumentata di 28 DOS full format e altri 114 negozi, prevalentemente negozi kids in franchising.

Ovs ha raggiunto una quota di mercato del 7,2% rispetto al 6,7% di un anno prima.

A fine ottobre la posizione finanziaria netta era negativa per 351,5 milioni.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below