14 novembre 2012 / 16:59 / tra 5 anni

PUNTO 1- Ubi, terzo trimestre in utile sopra attese analisti

(Aggiunge dettagli, conference call, andamento titolo, commenti analista)

MILANO, 14 novembre (Reuters) - Ubi Banca chiude il terzo trimestre con un utile netto di 63,2 milioni di euro da una perdita di 69 milioni dello stesso periodo dell‘anno scorso, sopra le attese degli analisti grazie al forte trading e ad alcuni risultati non ricorrenti.

L‘istituto conferma la propria posizione di solidità patrimoniale con un Core Tier 1 al 10,49% e il buon profilo di liquidità.

Condizionata da una giornata negativa su tutto il comparto bancario, la borsa non apprezza i risultati e così il titolo chiude la seduta in calo del 2,38% a 2,79 euro.

“Il consensus è stato battuto grazie anche a rettifiche su crediti minori delle attese”, commenta un analista.

Secondo il consensus pubblicato sul sito dell‘istituto, sulla base delle stime di 16 analisti, l‘utile atteso del trimestre era pari a 40 milioni di euro mentre la media delle previsioni delle rettifiche su crediti era pari a 175 milioni, contro 160,3 milioni messe a bilancio trimestrale dalla banca.

Sui nove mesi Ubi ha registrato un utile di 222,8 milioni di euro, in crescita del 21,9% rispetto al corrispondente periodo dell‘anno scorso.

L‘utile netto normalizzato, ovvero al netto delle componenti non ricorrenti, è pari a 180,3 milioni, in miglioramento dell‘87,1%.

RICAVI TRASCINATI DA ATTIVITA’ FINANZIARIA

La gestione economica mostra proventi operativi in rialzo del 4% a 2,6 miliardi e costi in calo del 4,1% a 1,7 miliardi portando un risultato operativo in miglioramento del 23% a 931,3 milioni.

In particolare i ricavi beneficiano del risultato netto dell‘attività finanziaria che balza a 148,3 milioni da una perdita 16,7 milioni dell‘anno precedente a fronte di una flessione del 3,9% del margine di interesse.

Oltre che al trading, il risultato dell‘attività finanziaria beneficia, tra le altre cose delle cessioni di titoli di stato italiani in AFS (10,4 milioni nel terze trimestre) e di titoli derivanti dalla partecipazione in Intesa Sanpaolo per (1,6 milioni di euro).

A questi si aggiungono 8,1 milioni di plusvalenza per la cessione della partecipazioni in Arca Sgr.

In un contesto economico deteriorato le rettifiche di valore nette su crediti sono salite nei nove mesi a 494,7 milioni da 398,7 milioni. Crescono i crediti deteriorati a 7,77 miliardi con una incidenza sui crediti netti dell‘8,19%.

DIVIDENDO NON ESCLUSO

Nel corso della conference call con gli analisti l‘AD Victor Massiah non ha dato alcuna guidance sul dividendo atteso per l‘esercizio 2012 limitandosi solamente ad non escludere il pagamento di una cedola.

Il calcolo del Core Tier1 al 10,49% “non include” l‘ipotesi di un dividendo, “ma non lo escludo”, ha detto l‘AD rispondendo alla domanda di un analista.

In termini di ratio patrimoniali Ubi potrà beneficiare ulteriormente dalla validazione dei modelli avanzati sul rischio di credito per il comparto retail attesa entro il primo semestre del 2013, ha inoltre spiegato l‘AD.

Lo scorso maggio l‘istituto aveva ottenuto il via libera dalla Banca d‘Italia al modello avanzato sul rischio corporate.

ESPOSIZIONE BCE STABILE

L‘esposizione di Ubi verso la Bce rimane quella di fine febbraio 2012, e consiste in un ammontare totale di 12 miliardi di euro nominali, derivante dalla partecipazione alle aste LTRO a tre anni promosse dalla Banca centrale europea a dicembre 2011 e febbraio 2012.

Al 6 novembre le attività stanziabili ammontano, complessivamente, al netto degli haircut, a 29,9 miliardi (17,8 miliardi di attivi stanziabili disponibili e 12 dati a collaterale per l‘LTRO) rispetto a 11,6 a fine 201

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below