30 giugno 2008 / 06:13 / tra 9 anni

Tav, accordo sulla Torino-Lione. Matteoli:ora fase operativa

MILANO (Reuters) - L‘Osservatorio sulla Torino-Lione per i treni ad alta velocità ha raggiunto un‘intesa con le amministrazioni locali per la realizzazione della nuova tratta ferroviaria tra Italia e Francia, da sempre contestata dagli ambientalisti.

<p>Una immagine di archivio di alcuni manifestanti contro la Tav in Piemonte. REUTERS/Loris Savino</p>

L‘accordo è stato annunciato oggi in prefettura a Torino.

Il presidente della comunità montana Bassa val di Susa, Antonio Ferrentino, ha però precisato che si “tratta di un accordo sistemico”.

“Oggi non abbiamo definito nessun tracciato”, ha precisato Ferrentino, ripreso dalle telecamere.

Soddisfazione è stata espressa dal ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli, che ha definito l‘accordo “un passo in avanti verso la realizzazione di un‘infrastruttura prioritaria e indispensabile per il Paese e per la sua economia”.

“Ora il governo esaminerà il documento approvato dall‘Osservatorio, che contiene anche proposte tecniche sul tracciato dell‘opera, per passare poi rapidamente alla fase operativa e progettuale, così come ci richiede l‘Unione Europea per non perdere i finanziamenti comunitari”, ha detto Matteoli, come riferito da vari media, aggiungendo che si tratta di un “successo della filosofia del dialogo”.

L‘Osservatorio, presieduto dall‘architetto Mario Virano, era stato costituito nel dicembre 2005, secondo quanto si legge sul sito della regione Piemonte, per affrontare sul piano istituzionale l‘emergenza in val di Susa ed essere sede di confronto tecnico e discussione collegiale tra i vari soggetti interessati dalla tratta ad alta velocità.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below