5 giugno 2008 / 06:20 / tra 10 anni

Auto, Lancia spera che nuova Delta aiuti a raggiungere target

TORINO (Reuters) - Lancia lancerà questo mese una nuova versione della Delta, un‘auto una volta conosciuta per il suo dominio nei rally, mentre lotta per raggiungere ambiziosi obiettivi fissati per la fine del decennio.

Il marchio della Fiat spera infatti che la Delta possa contribuire a raddoppiare le vendite totali a 300.000 unità entro il 2010.

Come ha fatto con altri modelli, Lancia userà una celebrità per promuoverla: Richard Gere. Nello spot, mostrato oggi in una conferenza stampa a Venaria Reale, l‘attore viaggia da Hollywood al Tibet, di cui Gere sostiene l‘autonomia dalla Cina.

La questione tibetana è diventata un punto focale per le proteste contro la Cina mentre il paese si prepara ad ospitare le Olimpiadi ad agosto.

Alla domanda su quale messaggio si possa leggere nello spot, l‘ad di Fiat Sergio Marchionne ha detto che riflette il modo del gruppo di esprimere opinioni differenti dagli altri. “Ovviamente mi piace”, ha detto.

FEROCE COMPETIZIONE

Con un prezzo dai 21.000 ai 31.000 euro, la Delta andrà in vendita il 21 giugno in Italia e in vari paesi europei nei prossimi mesi.

L‘auto rappresenta l‘entrata di Lancia in un nuovo segmento di mercato.

“Sapevamo che non avevamo una line-up bilanciata: tra i modelli piccoli e grandi c‘era un buco da riempire e lo abbiamo fatto con la Delta”, ha detto l‘ad di Lancia Olivier Francois ai giornalisti.

La Delta arriva in un momento di feroce competizione in un mercato dove le case automobilistiche stanno affrontando costi più alti e vendite deboli.

Le francesi Renault e Peugeot Citroen stanno introducendo nuovi modelli, alcuni dei quali in concorrenza con la Delta, come Laguna e Citroen C5.

Francois ha detto di puntare a vendere 20.000 unità quest‘anno e 70.000 nei prossimi anni.

Ha ribadito l‘obiettivo di vendere un totale di 150.000 auto compresa la Ypsilon quest‘anno contro le 123.000 del 2007.

Ad aprile, le nuove vendite per Lancia in Italia sono scese del 10,89%.

Lancia ha speso circa 300 milioni di euro e più di 15 mesi per sviluppare la nuova Delta.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below