4 settembre 2008 / 20:33 / 9 anni fa

Air France potrebbe avere maggioranza in Alitalia in 5 anni

PARIGI, 4 settembre (Reuters) - Air France-KLM (AIRF.PA) potrebbe acquisire una quota tra il 10 e il 20% della nuova Alitalia AZPIa.MI e diventare socio di maggioranza entro cinque anni.

Lo scrive il quotidiano francese La Tribune, mentre compagnia aerea franco-olandese non ha voluto commentare la notizia.

Air France-KLM, che non è riuscita ad arrivare ad un accordo per acquisire Alitalia ad aprile, ha già detto pubblicamente di essere ora pronta ad una quota di minoranza, ma senza fornire dettagli.

“Il capo di Intesa potrebbe andare oltre (rispetto ad un‘offerta per una quota di minoranza) dando ad Air France l‘opzione di diventare un socio di maggioranza entro cinque anni, entro il 2013”, scrive La Tribune nella sua edizione di domani, anticipata oggi, senza citare fonti.

Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha più volte sottolineato che Alitalia resterà sotto il controllo italiano e che qualsiasi partner straniero potrà avere solo una quota minoritaria.

Il governo è attualmente al tavolo delle trattative con i sindacati, l‘azienda e Cai, la cordata italiana che punta a rilevare parte della ex-compagnia di bandiera al 49% del Tesoro.

Oggi il segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni ha chiesto che sia introdotta una clausola che impedisca a eventuali partner stranieri di scalare Alitalia.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below