21 aprile 2008 / 06:31 / 10 anni fa

Eni sigla con Qatar accordo memorandum idrocarburi

ROMA (Reuters) - Il Qatar ha firmato oggi con l‘Eni un memorandum per l‘esplorazione e produzione di idrocarburi. Lo ha detto oggi il ministro del Petrolio del Qatar Abdullah al-Attiyah.

<p>L'ad dell'Eni Paolo Scaroni. REUTERS/Chris Helgren</p>

Eni ha siglato l‘accordo con Qatar Petroleum International, società totalmente controllata da Qatar Petroleum, “per ottenere opportunità di investimenti congiunti in progetti internazionali nel settore dell‘esplorazione e della produzione”, dice un comunicato congiunto.

L‘amministratore delegato dell‘Eni Paolo Scaroni ha detto nel corso della conferenza stampa in cui è stato reso pubblico l‘accordo, che l‘Eni ha fatto un‘offerta per quattro piattaforme di esplorazione al largo del Qatar, uno dei principali produttori di gas e uno dei più piccoli produttori di petrolio nell‘Opec.

“Ci attendiamo una concorrenza molto forte -- queste sono piattaforme molto attraenti”, ha detto. “Vogliamo ottenerne almeno qualcuna”.

Attiyah ha detto di sperare che l‘assegnazione delle piattaforme si concluda a maggio.

Il ministro ha detto che il memorandum con l‘Eni copre il settore dell‘energia: upstream, downstream, raffinazione e petrolchimica nel mondo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below