3 aprile 2014 / 10:59 / tra 4 anni

Greggio in calo su aumento offerta Libia, si restringe gap Brent/Usa

LONDRA (Reuters) - Il futures Brent sul greggio è scivolato ulteriormente sotto i 105 dollari e ai minimi da novembre dopo che i dealer hanno anticipato un incremento dell‘offerta dalla Libia dopo che il governo ha raggiunto un accordo con i ribelli per la riapertura dei porti.

“Non escluderei che si tratti di una nuova falsa promessa, ma senz‘altro ha un impatto sul sentiment del mercato”, dice Tan Chee Tat, analista di Phillips Futures a proposito delle novità in Libia.

Questa settimana il Brent ha perso 3 dollari, restringendo il gap con il derivato Usa al livello più basso da settembre.

Intorno alle 12,30 il futures Brent cede lo 0,17% a 104,61 dollari al barile, mentre il derivato Usa perde lo 0,37% a 99,24 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below