11 marzo 2014 / 12:27 / 4 anni fa

Tesoro annuncia nuovo Btpei, aiuta appetito su Italia

MILANO (Reuters) - Il Tesoro italiano si prepara al collocamento di un nuovo decennale indicizzato. Malgrado il periodo di bassa inflazione, l‘appetito per l‘Italia guida infatti gli ivestitori sulla carta italiana lasciando spazio anche a uno strumento legato all‘andamento dei prezzi.

“È vero che l‘inflazione è bassa, ma quella scontata dal mercato non è più sui minimi toccati due o tre mesi fa. È salita dopo che la Bce ha dichiarato di essere pronta a fare di tutto per evitare il rischio deflazione” dice Chiara Manenti, strategist di Intesa Sanpaolo. “Quello che conta è comunque il miglioramento del rischio di credito che spinge gli investitori sulla carta italiana, quale che sia lo strumento”.

Un comunicato del Tesoro ha reso noto che il mandato per il collocamento del nuovo benchmark è stato affidato a Banca Imi, Barclays Bank, Citigroup Global Markets, Goldman Sachs e Société Générale.

“Se il Tesoro ha deciso di utilizzare uno strumento, si adopera a mantenere aperta quella linea, a prescindere dai dati relativi all‘inflazione”, dice un banchiere di uno degli istituti affidatari del mandato. “Inoltre, la domanda c‘è e il ‘sentiment’ del mercato sull‘Italia è molto buono”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below