February 25, 2014 / 9:05 AM / in 5 years

Italia, vendite dettaglio 2013 -2,1%, dato peggiore almeno dal 1990

Una donna prova un abito in un negozio a Torino. REUTERS/Giorgio Perottino

ROMA (Reuters) - Con un calo del 2,1% nella media dell’intero 2013, le vendite al dettaglio segnano il calo maggiore almeno dal 1990.

Lo rende noto Istat, spiegando che la variazione si riferisce all’indice grezzo. Il 2012 si era chiuso con un calo dell’1,7%.

Nel mese di dicembre l’indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio è sceso dello 0,3% rispetto a novembre. Su base annua l’indice grezzo è diminuito del 2,6%.

A novembre l’indice è rimasto invariato su base mensile, mentre ha segnato un aumento tendenziale dello 0,2%, rivisto da 0,1%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below