February 6, 2014 / 9:28 AM / 5 years ago

Panama, consorzio ancora in contatto con autorità Canale

MADRID (Reuters) - Il consorzio dei costruttori Gruppo Unito per il Canale (Gupc), guidato dalla spagnola Sacyr e di cui fa parte anche l’italiana Salini-Impregilo, è ancora in contatto con l’autorità del Canale di Panama nel tentativo di riavviare i contatti per trovare un accordo sul proseguimento dei lavori di espansione della via marittima.

E’ quanto riferiscono due fonti, dopo che ieri l’autorità del canale e il consorzio hanno rotto le trattative.

“C’è un canale di comunicazione aperto nel quale le parti si invitano al dialogo”, spiega una fonte del Gupc, aggiungendo però che ancora non si sa se questi contatti porteranno a una ripresa dei negoziati.

Un’altra fonte a conoscenza della situazione ha riferito che gli avvocati di entrambe le parti continuano a lavorare per trovare una soluzione al contenzioso, anche se formalmente i colloqui sono terminati.

Il titolo Sacyr, che ieri sulla rottura dei negoziati aveva perso il 7%, oggi rimbalza e guadagna l’1,6%, mentre Salini Impregilo, che ieri ha ceduto l’1%, sale dello 0,79%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below