3 febbraio 2014 / 13:23 / 4 anni fa

Chrysler, vendite Usa gennaio in rialzo 8%, bene Fiat, Jeep

MILANO (Reuters) - Chrysler, gruppo Fiat, ha registrato a gennaio negli Stati Uniti vendite a 127.183 veicoli, in rialzo dell‘8% annuo, segnando il 42mo mese consecutivo di crescita.

Una catena di montaggio della Chrysler, in Michigan. REUTERS/Rebecca Cook

Lo comunica la società, aggiungendo che il marchio Jeep ha segnato +38%, Ram +24% e il Gran Cherokee della Jeep +10%.

Le vendite del marchio Fiat sono cresciute del 29%, segnando il miglior gennaio dal ritorno sul mercato americano nel 2011; +56% per la Fiat 500 Abarth.

I numeri di gennaio comportano una stima di vendite annuali destagionalizzate (Saar) a 15,6 milioni.

Il gruppo ha chiuso il mese con scorte per 105 giorni a 536.039 unità.

(tradotto da Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below