January 22, 2014 / 6:14 PM / 4 years ago

Ubs, Rbs, C.Suisse: indagine Ue per manipolazione tassi franco-fonte

BRUXELLES (Reuters) - Ubs, Credit Suisse e Royal Bank of Scotland sono indagate dall’autorità antitrust dell’Unione europea per sospetta manipolazione dei tassi di interesse sul franco svizzero, secondo quanto spiegato da una fonte vicina alla situazione.

La Commissione europea sta esaminando il caso da circa un anno, nell’ambito dell’indagine sui tassi benchmark.

La fonte ha spiegato che altre banche sono coinvolte. Non è al momento chiaro quali altre istituzoni finanziarie siano sotto indagine.

Lo scorso mese l’Antitrust Ue ha comminato una multa record da 1,7 miliardi di euro a cinque banche - Deutsche Bank, Rbs, Jp Morgan, Citigroup, Sociétè Generale - e al broker RP Martin per manipolazione di altri benchmark.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below