18 dicembre 2013 / 08:44 / tra 4 anni

Borsa Milano in rialzo, attesa per Fed, bene Prysmian e banche, giù Fiat

MILANO (Reuters) - Piazza Affari archivia in rialzo una seduta caratterizzata da un ritrovato ottimismo in vista della conclusione della riunione del comitato di politica monetaria della Federal Reserve.

Traders in una sala operativa. REUTERS/Lucas Jackson

La prospettiva di un ritiro graduale delle misure di stimolo dell‘economia, che ha attanagliato i mercati dall‘inizio di dicembre, sottolineano gli operatori, ora spaventa un po’ meno.

In chiusura, l‘indice FTSE Mib ha guadagnato l‘1,15%, l‘AllShare l‘1,08% e il MidCap lo 0,49%.

Volumi per un controvalore di circa 1,6 miliardi di euro.

* Complessivamente bene i finanziari: il paniere delle banche italiane è salito dell‘1,82%. Positive UNICREDIT (+2,43%) e INTESA SANPAOLO (+1,31%). POPOLARE MILANO (+3,67%), MEDIOBANCA (+2,34%), POPOLARE EMILIA ROMAGNA (+2,14%) e BANCO POPOLARE (+2,24%) le migliori.

* Fuori dal coro MONTEPASCHI (-1,97%), dilaniata dalle divisioni tra management e azionisti sull‘aumento di capitale. [ID:nL6N0JX22L]

* PRYSMIAN (+5,05%) brillante nella giornata in cui ha ottenuto un finanziamento da 100 milioni dalla Bei. [ID:nL6N0JX2YG]

* Per quanto riguarda le altre società legate al settore energetico, ENI (+0,61%) sostanzialmente in linea con il listino. Più caute le altre. SAIPEM (-0,92%) penalizzata dal profit warning di Technip. [ID:nL6N0JW42N]

Fuori dal paniere principale, in evidenza MAIRE TECNIMONT (+3,37%).

* ENEL (+1,79%) ha beneficiato dell‘annuncio di Endesa che quest‘anno pagherà un dividendo. [ID:nL6N0JX2LM]

* Restando al settore, fuori dal listino principale, prese di beneficio su K.R.ENERGY (-5,9%) e KINEXIA (-5,22%).

* Giornata di realizzi su TELECOM ITALIA (-1,02%), in vista dell‘assemblea di venerdì prossimo.

* Automotive italiano più debole rispetto al paniere europeo (+1,16%). FIAT (-2,12%) è peggiorata dopo l‘annuncio di Ford sul calo degli utili nel 2014. [ID:nL6N0JX343]

Meglio EXOR (+0,18%) e CNH INDUSTRIAL (+0,4%).

Al galoppo PIRELLI: +2,74%.

* FERRAGAMO (+2,79%) tonica nella giornata in cui si è vista riconoscere un risarcimento da 4,3 milioni di dollari in una causa per contraffazione negli Usa. [ID:nL6N0JX2OS]

* Nel settore del lusso, dopo le prese di beneficio di ieri, MONCLER (+2,47%) è tornata a macinare denaro.

In scia BRUNELLO CUCINELLI (+1,31%).

* Nel retail, LUXOTTICA (+1,88%) spinta da un upgrade di Hsbc. [ID:nL6N0JX10J]

* Rimbalzi per alcuni titoli in sofferenza ultimamente: STMICROELECTRONICS +2,84%, FINMECCANICA +1,87%, GTECH +3,37% e AZIMUT +2,44%.

* In rosso i difensivi: DIASORIN -2,11%, PARMALAT -0,81% e ANSALDO STS -0,58%.

* MEDIASET (-0,55%) affatto eccitata dall‘annuncio della valutazione di un piano di integrazione delle attività di pay-tv in Italia e Spagna. [ID:nL6N0JX37Y]

* Restando ai media, tra le mid cap, RCS MEDIAGROUP (-3,94%) ha recuperato ben poco terreno dopo aver detto che le prospettive preliminari per l‘anno prossimo sono in linea con gli obiettivi del piano strategico. [ID:nL6N0JX3GC]

Deboli MONDADORI (-4,27%) e L‘ESPRESSO (-2,17%). In direzione opposta IL SOLE 24 ORE (+2,39%).

* In volo DIGITAL BROS (+7,25%) sulla notizia di un accordo con la svedese Starbreeze. [ID:nL6N0JX1RV]

* CEMENTIR (+9,47%) galvanizzata dal piano industriale al 2016. [ID:nL6N0JW4AY]

* Discreto debutto per LEONE FILM GROUP (+1,08%). [ID:nL6N0JX24V]

In calo, invece, SPACE (-3,25%), ma va tenuto conto dei warrant emessi contestualmente alla quotazione. [ID:nL6N0JX2L8]

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below