December 16, 2013 / 7:35 AM / 4 years ago

Telecom Italia, verso voto Blackrock per revoca cda, ma esito assemblea incerto

MILANO (Reuters) - Diversi indizi portano a un voto di Blackrock per la revoca del consiglio all’assemblea Telecom Italia del 20 dicembre, anche se l’esito dei lavori rimane incerto, perchè molti dei fondi contrari, che sembrava rimanessero alla finestra, ora potrebbero decidere di partecipare.

Ripetitore Telecom Italia a Roma, 12 novembre 2013. REUTERS/Alessandro Bianchi

Lo dicono alcune fonti vicine alla vicenda, aggiungendo che la situazione è in evoluzione e che quindi potrebbe subire nuove modifiche da qui al 20 dicembre.

“Il voto del fondo a favore della revoca darebbe un segnale molto chiaro e smentirebbe le illazioni sul fatto che il fondo, in qualche modo, è vicino a Telco”, dice una fonte.

Fino alla scorsa settimana, con Blackrock che non aveva depositato le azioni, l’idea era che i fondi contrari alla revoca avrebbero deciso di non partecipare per evitare qualunque imbarazzo e per favorire comunque Telco, aumentando la sua quota relativa.

La mossa di stamattina del fondo Usa, che ha deciso di registrarsi con una quota pari al 5,9% del capitale, cambia la situazione.

Una serie di buone ragioni suggeriscono per Blackrock un voto in linea con i principali proxy adviser, che chiedono la revoca, ma questo potrebbe mobilitare i fondi contrari.

Telco, holding che detiene il 22,4% di Telecom Italia è partecipata, in termini di diritti di voto, da Telefonica al 46,18%, Intesa Sanpaolo e Mediobanca con l’11,62% ciascuna e Generali con il 30,58%.

“Blackrock voterà a favore, ma alla fine potrebbe essere un nulla di fatto” e il consiglio potrebbe rimanere in carica, dice una fonte vicina alla vicenda.

Non è stato possibile avere un commento dal fondo Usa.

BUONE RAGIONI PER VOTARE A FAVORE DELLA REVOCA

Da diverse parti sono state sollevate critiche sul collocamento del prestito convertendo da 1,3 miliardi di cui il fondo Usa ha acquistato il 15%, ben oltre la sua parte proquota e Telefonica una parte inferiore alla sua partecipazione.

Secondo il consigliere Luigi Zingales, nel collocamento è stata favorita Telefonica.

“Risulta difficile giustificare una decisione in contrasto con le indicazioni dei principali proxy advisor, soprattutto per un fondo estero”, commenta una seconda fonte.

Glass Lewis e ISS hanno raccomandato il voto a favore della revoca, Ecgs di votare contro.

MA ESITO ANCORA INCERTO

Gli schieramenti in campo sono comunque tali da sterilizzare un voto favorevole alla mozione Fossati da parte di Blackrock.

Prima di tutto ci sono le parole del presidente della Consob Giuseppe Vegas, che di fatto limitano l’intervento del fondo.

Secondo una fonte vicina alla vicenda, “è sensato pensare che Blackrock voti con una percentuale del capitale che non è stato oggetto di contestazioni”.

Vegas ha detto in un’intervista che Consob potrebbe valutare il congelamento della quota eccedente il 5,1% già dichiarato da Blackrock. Il fondo si è registrato con il 5,9%.

Vi è poi il ruolo del proxy adviser Ecgs, che, secondo una terza fonte, può influenzare i fondi francesi e una quota compolessiva del capitale intorno al 3%.

I responsabili di Eurizon e di Pioneer, fondi di Intesa e Unicredit hannjo detto alla stampa nel fine settimana che il caso Telecom è anomalo e quindi non è detto che voteranno secondo le indicazioni dei proxy, che nel loro caso suggeriscono di appooggiare la mozione Fossati. L’AD di Unicredit Federico Ghizzoni non crede che Assogestioni (che riunisce i fondi italiani) possa contribuire a un ribaltone del cda di Telecom Italia.

(Stefano Rebaudo)

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below