December 10, 2013 / 2:23 PM / 4 years ago

Euro conferma impostazione rialzista con tassi mercato dopo Bce

NEW YORK (Reuters) - Prosegue ininterrotta la spinta al rialzo della valuta unica europea, sostenuta dall’inclinazione positiva dei tassi di mercato sulla parte breve della curva a riflesso dell’apparente riluttanza da parte della Bce di mettere a punto ulteriori misure espansive.

Il cross dell’euro/dollaro si mantiene così in vista del massimo da sei settimane e quello dell’euro/yen sui record degli ultimi cinque anni.

Da quando l’Eurotower ha optato giovedì scorso per una conferma del costo del denaro nella zona euro, lasciando intendere che potrebbe nuovamente intervenire ma non ha ancora deciso quando né come, l’euro ha visto un apprezzamento di oltre 1,5% su dollaro e poco meno di 3% nei confronti dello yen.

“A spingere la valuta unica europea al rialzo è l’effetto combinato di una Bce che non ha alcuna fretta di intervenire e di un livello di liquidità che si va riducendo come spesso avviene prima del fine anno”, commenta lo strategist Sociéte Generale Alvin Tan.

“Per il cross dell’euro/dollaro l’obiettivo di 1,3833 - massimo 2013 - è chiaramente a portata di mano e potrebbe persino essere superato” aggiunge.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below