28 novembre 2013 / 07:49 / 4 anni fa

Borse Asia Pacifico positive, in luce Shanghai e Seoul

MILANO (Reuters) - Seduta positiva per l‘area Asia-Pacifico, con il Giappone salito sui massimi da quasi sei anni in scia all‘indebolimento dello yen.

Attorno alle 8,15 italiane, l‘indice Msci dell‘area, che non comprende Tokyo, guadagna lo 0,4% dopo aver toccato un massimo da una settimana. Da inizio anno è in rialzo solo dell‘1,7%, nettamente meno dei mercati Usa, europei e giapponese.

Bene la CINA, con l‘indice di SHANGHAI in rialzo dello 0,8% sui massimi dal 21 ottobre, spinto dai settori carbone e cemento. Ritraccia nel finale HONG KONG dopo aver toccato un massimo da due anni e mezzo. Prada è in rialzo dello 0,13%.

Chiude sui massimi da oltre quattro settimane SEOUL, sostenuta dai gruppi esportatori sulla scia di un dato migliore delle attese sui consumi negli Usa.

Rimbalza la borsa INDIANA dopo due giorni di ribassi, piatta SYDNEY dove spicca il rialzo di QANTAS AIRWAYS sulle ipotesi di cambiamenti nell‘assetto azionario. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below