26 novembre 2013 / 17:28 / 4 anni fa

Eni, Scaroni: impianto Kashagan potrebbe ripartire in pochi mesi

TRIESTE (Reuters) - L‘AD di Eni, Paolo Scaroni, ritiene che la produzione petrolifera nel vasto giacimento kazako del Kashagan potrebbe riprendere nei prossimi mesi.

“Sono ragionevolmente ottimista. Credo che potrebbe ripartire nuovamente in pochi mesi”, ha detto il manager interpellato a margine del vertice italo-russo a Trieste.

“Nuturalmente non abbiamo fatto un esame completo delle cause che hanno portato allo stop, ma non si tratta di qualcosa che ci rende particolarmente preoccupati”.

La produzione nel campo, gestito da un consorzio internazionale di cui fa parte anche Eni, è iniziata lo scorso 11 settembre, ma è stata fermata dopo un paio di settimane a seguito di una perdita di gas.

(Steve Jewkes)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below