25 novembre 2013 / 14:22 / tra 4 anni

Euro resta in calo su dollaro, pesano commenti Hansson

NEW YORK (Reuters) - Nel primo stralcio di contrattazioni sulla piazza americana, l‘euro si conferma in calo sul dollaro. Ad appesantire la valuta europea, le dichiarazioni del consigliere Bce Ardo Hansson, governatore della banca centrale estone, secondo cui Francoforte ha ancora spazio per tagliare il costo del denaro.

“Le possibilità di tagliare i tassi non sono del tutto esaurite e c‘è ogni tipo di misura ancora sul tavolo”, ha dichiarato Hansson, governatore della Banca dell‘Estonia, in un‘intervista all‘agenzia di stampa Bloomberg.

Intorno alle 15,00 l‘euro passa di mano a 1,3511 dollari da 1,3558 della chiusura di venerdì

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below