21 novembre 2013 / 09:34 / tra 4 anni

AS Roma, UniCredit disponibile a vendere quota, ma non ha ancora deciso

MILANO (Reuters) - UniCredit non ha al momento preso alcuna decisione sulla quota della Roma, ma si dichiara disponibile a valorizzarla in quanto asset non strategico.

E’ quanto si legge in una nota del gruppo bancario, dopo che stamane ‘Il Sole 24 Ore’ riferiva dell‘imminente ingresso con aumento riservato di un investitore cinese, il miliardiario Wang Jianlin, che subentrerebbe a Unicredit.

Il gruppo di Cordusio attualmente detiene il 31% della Neep Roma Holding, cui fa capo il 78% della società calcistica.

In borsa il titolo della Roma alle 10,15 guadagna circa il 10% con volumi poco sotto la media giornaliera.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below