November 19, 2013 / 10:14 AM / 4 years ago

Alitalia, consigliere Letta ha sondato Emirati Arabi

ROMA (Reuters) - Il consigliere economico del presidente del Consiglio Enrico Letta ha detto di aver sondato i fondi sovrani degli Emirati Arabi anche su un possibile investimento in Alitalia, dopo il disimpegno del partner Air France-Klm dal recente aumento di capitale.

Una hostess di Etihad. REUTERS/Ahmed Jadallah

“Immagino che Alitalia voglia adesso individuare un partner extra-europeo”, ha detto Fabrizio Pagani in un briefing alla stampa sul vertice di domani tra Italia e Francia.

“Sono stato a Dubai... si è parlato anche di investimenti in Italia, gli Emirati hanno tra i più importanti fondi sovrani del mondo. Abbiamo parlato di investimenti in un raggio il più ampio possibile”, ha risposto Pagani alla domanda se abbia sondato la compagnia aerea Etihad su un possibile ingresso nel capitale di Alitalia.

Etihad, contattata da Reuters, ha preferito non commentare.

Tuttavia, fonti degli Emirati vicine alla situazione hanno detto che la compagnia di Dubai non ha alcun interesse a investire in Alitalia.

Air France-Klm ha il 25% di Alitalia.

Il gruppo franco-olandese ha detto che non aderirà all’aumento di capitale da 300 milioni varato da Alitalia in crisi di liquidità ma intende rimanere partner del gruppo italiano con una partecipazione del 7% circa.

“Air France e Alitalia sono due compagnie in gran parte private. Quello che può fare il governo è in qualche modo limitato”, ha detto ancora Pagani.

“Il governo italiano ha detto che Alitalia è un asset strategico per il Paese ma anche che deve trovare un partner internazionale. Il partner storico è Air France-Klm che però non ha derito all’aumento e non ha approvato il piano industriale, anche se vuole rimanere partner nel lungo periodo”.

Il piano industriale a cui sta lavorando l’Ad di Alitalia Gabriele del Torchio prevede 2.500/2.600 esuberi suddivisi fra 1.300 persone con contratti a tempo determinato e il resto fra piloti, stewart e personale di terra con contratto a tempo indeterminato, hanno riferito ieri fonti sindacali.

Alitalia e Air-France Klm sono legate tra loro dall’accordo commerciale Sky Team il cui scioglimento anticipato, secondo gli esperti, può costare ad Alitalia fino a 200 milioni di euro.

Ha detto a Reuters un ex ministro la settimana scorsa: “Tutti i soci di Sky Team sono bloccati dai francesi nel tentare un accordo con Alitalia; tutte le compagnie esterne per poter prendere Alitalia dovrebbero accollarsi la penale dello scioglimento dell’accordo commerciale, cosa che rende l’ipotesi né appetibile, né fattibile”.

- ha collaborato Praveen Menon da Dubai

Giselda Vagnoni Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below