18 novembre 2013 / 18:58 / tra 4 anni

Alitalia, fonti: piano industriale prevede 2.500/2.600 esuberi

ROMA (Reuters) - Il piano industriale a cui sta lavorando l‘Ad di Alitalia Gabriele del Torchio prevede fra i 2.500/2.600 persone suddivise fra 1.300 contratti a tempo determinato e il resto fra piloti, stewart e personale di terra con contratto a tempo indeterminato.

Un modellino di aeromobile Alitalia. REUTERS/Alessandro Bianchi

Lo riferiscono fonti sindacali.

“I numeri del piano industriale parlano di 2.500/2.600 persone in esubero: 1.300 sono i contratti a termine. Per il resto si tratta di 220 piloti, 400 stewart e 600/700 dipendenti fra il personale di terra”, ha detto una delle fonti.

Domani, ha aggiunto un‘altra fonte sindacale, “dovrebbe partire la convocazione” per l‘incontro con i sindacati “che dovrebbe tenersi giovedì o venerdì”.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below