November 15, 2013 / 8:24 AM / 4 years ago

Borse Asia, Tokyo guida rialzo indici dopo commenti Yellen

SYDNEY (Reuters) - L’azionario asiatico è in territorio positivo: gli investitori sono sollevati dalla prospettiva di un prolungamento dello stimolo monetario negli Usa e un dollaro debole ha contribuito a spingere la borsa di Tokyo a un rialzo di circa il 2%, sopra i 15.000 punti, per la prima volta negli ultimi sei mesi.

I mercati dell’area si sono uniti al clima di euforia innescato dai commenti della presidente designata della Federal Reserve, Janet Yellen.

“Il mercato è fiorente grazie all’’effetto Yellen’”, spiega Kim Hak-gyun, analista di mercato a Kdb Daewoo Securities.

L’indice MSCI sale dell’1,2% nel secondo giorno in territorio positivo.

* SHANGHAI ha chiuso con un +1,7%, spinta dai dettagli diffusi dai media sul pacchetto di riforme messo a punto nella riunione del Partito comunista, correggendo l’iniziale delusione di qualche giorno fa. Per la stessa ragione sale dell’1,6% HONG KONG che beneficia anche delle dichiarazioni di Yellen. Debole Prada che cede l’1%.

* SEOUL ha chiuso in rialzo dell’1,9% nella migliore seduta di quattro mesi.

* Secondo giorno in territorio positivo per SINGAPORE che beneficia dei commenti di Yellen ma subisce il calo di ThaiBev dopo un significativo decremento degli utili.

* TAIWAN chiude in rialzo dello 0,52%.

* SYDNEY ha archiviato la seduta a +0,8%.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below