14 novembre 2013 / 15:38 / 4 anni fa

Usa, archiviata causa intentata da autori contro Google Books

(Reuters) - Google ha ottenuto oggi l‘archiviazione della causa intentata dagli autori che accusavano la società di trasformare senza autorizzazione milioni di libri in copie digitali per creare una biblioteca online.

Il giudice di Manhattan Danny Chin ha accolto le tesi di Google secondo cui scannerizzare oltre 20 milioni di libri per creare un database online costituisce un utilizzo corretto.

“Dal mio punto di vista Google Books offre notevoli benefici per il pubblico”, ha scritto Chin nella sentenza.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below