November 6, 2013 / 8:13 AM / in 4 years

Btp, proseguono acquisti generalizzati, Btp Italia non pesa su mercato

MILANO (Reuters) - In attesa di valutare le parole dei vertici Bce domani in conferenza stampa dopo la decisione sui tassi, i Btp beneficiano della generale tonicità del comparto dei titoli di Stato dopo le dichiarazioni del membro della Federal Reserve John Williams, secondo cui la banca centrale Usa dovrebbe aspettare indicazioni più chiare sullo slancio dell’economia prima di avviare la riduzione del programma di stimolo.

Operatori a lavoro. REUTERS/Brendan McDermid

Lo spread di rendimento sul Bund decennale è in lieve riduzione rispetto ai livelli di ieri e sulla curva si vede una generalizzata ondata di acquisti.

“In mattinata si è visto il tratto a quattro anni leggermente sotto pressione ma non in maniera significativa, tant’è che adesso è in parità. In generale però gli investitori tendono a vendere Btp nominali per comprare il Btp Italia” dice un trader.

Oggi è la seconda e ultima giornata di offerta del nuovo Btp Italia novembre 2017, con l’ammontare complessivo degli ordini che ha superato i 21 miliardi. Infranto già in mattinata il record di richieste - i 18 miliardi raccolti nei quattro giorni di offerta dal titolo ottobre 2016 - il titolo novembre 2017 alle 12,40 circa vede richieste per oltre 4,5 miliardi, ammontare che va sommato ai 16,84 miliardi di ieri. Il Tesoro raccoglierà ordini fino alle 14 di oggi.

Il benchmark a 4 anni nominale, il novembre 2017, sempre alle 12,40, su Tradeweb vede comunque un rialzo dello 0,035 per un rendimento a 2,516%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below