November 1, 2013 / 8:29 AM / in 4 years

Borsa Milano chiude su minimi seduta, giù Fiat e Cnh

MILANO (Reuters) - Piazza Affari ha chiuso in calo di circa un punto percentuale, sui minimi di seduta, una giornata festiva senza grossi spunti.

La facciata della borsa di Milano, 18 marzo 2013. REUTERS/Alessandro Garofalo

Le vendite hanno colpito più in generale l’azionario a livello europeo, con gli investitori cauti sulle incertezze relative ai tempi di ritiro della politica di sostegno all’economia americana da parte della Fed.

In Europa, invece, il calo dell’inflazione e l’aumento della disoccupazione portano gli operatori a sperare che la Bce possa allentare la sua politica monetaria.

L’indice FTSE Mib ha chiuso in calo dello 0,97%, l’Allshare dello 0,87%, peggio dell’indice europeo FTSEurofirst 300 che ha limitato le perdite allo 0,31%.

Sulla piazza milanese volumi sotto al media giornaliera, a 1,55 miliardi di euro.

* CNH INDUSTRIAL, peggior titolo del listino principale (-3,96%), ha ampliato le perdite di ieri sui risultati inferiori alle attese. [ID:nL5N0IL34H]

* Vendite anche su FIAT (-3,63%) che mercoledì ha diffuso risultati del trimestre deboli e ha tagliato le stime [ID:nL5N0IK2TY]. Ieri il titolo saliva sull’ipotesi di una chiusura entro l’anno dell’accordo con Veba per l’acquisto della sua partecipazione in Chrysler. [ID:nL5N0IL2DF]

Non hanno aiutato i dati sulle vendite di Chrysler a ottobre, risultati più deboli delle attese degli analisti. [ID:nL5N0IM1WU]

* Le prese di profitto hanno zavorrato MPS (-3,35%), che ieri era balzata di oltre il 6% sull’apertura della Fondazione Mps a un’eventuale fusione con un gruppo preferibilmente internazionale.

* Bancari prevalentemente deboli, con l’eccezione dei due principali istituti. UNICREDIT ha terminato con un rialzo dello 0,18%, sostanzialmente piatta invece INTESA SANPAOLO. Lo Stoxx europeo di settore ha perso lo 0,5%.

* Positiva MEDIASET (+0,8%) dopo i recenti ribassi.

* SAIPEM ha chiuso in rialzo dell’1,3%.

* TELECOM ITALIA (-0,56%) non reagisce alle notizie di stampa che tornano sull’ipotesi aumento di capitale. Neanche le indiscrezioni secondo cui AT&T starebbe esplorando strategie per un potenziale takeover di Vodafone risvegliano l’interesse sul titolo. Secondo indiscrezioni, mai confermate, di alcune settimane fa, il gruppo Usa stava guardando alla società italiana.

* BIOERA ha guadagnato il 6,8%. Oggi la controllata Ki Group ha depositato la comunicazione di pre-ammissione alla quotazione. [ID:nBIA01040]

* AS ROMA ha perso oltre il 5%, proseguendo l’andamento molto volatile delle ultime sedute.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below