25 ottobre 2013 / 14:41 / tra 4 anni

Agenda digitale, Letta: bene nascita grandi campioni Ue tlc

BRUXELLES (Reuters) - L‘integrazione europea deve portare anche al consolidamento del mercato delle telecomunicazioni favorendo la concentrazione in grandi “campioni europei” in grado di fronteggiare la concorrenza americana e cinese.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Enrico Letta illustrando i lavori sull‘agenda digitale al termine del Consiglio Ue a Bruxelles.

“Maggiore integrazione europea vuol dire la nascita potenziale di grandi campioni europei che siano in condizione di giocarsela con i loro competitor giapponesi, cinesi e americani principalmente. Questo rappresenta un punto positivo sul quale l‘Italia si è battuta nei giorni scorsi”, ha detto Letta nel corso della conferenza stampa.

“Il tema della dimensione di scala è divenuto il più rilevante”, ha aggiunto il presidente del Consiglio precisando che “gli europei sono battuti dalla dimensione di scala tranne alcune eccezioni” e che il dibattito di questi due giorni al Consiglio Ue sull‘agenda digitale dimostra che “la scelta che si è fatta è finalmente in controtendenza”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below