25 ottobre 2013 / 07:16 / tra 4 anni

Borse Asia Pacifico in calo,dollaro a minimi 2 anni su euro

MILANO (Reuters) - Seduta negativa per le borse dell‘area Asia Pacifico.

I mercati risentono del dollaro debole, ai minimi di due anni rispetto all‘euro sulle attese che la Fed porti avanti la propria politica di sostegno all‘economia fino a inizio 2014.

Gli investitori inoltre sono preoccupati di una eventuale stretta sulla politica monetaria cinese.

Intorno alle 8,45 l‘indice Msci dell‘Asia-Pacifico cede lo 0,43%, mentre Tokyo, non compreso nell‘indice, ha chiuso in calo del 2,75%, zavorrata dal rafforzamento dello yen.

* SHANGHAI ha toccato il minimo dell‘ultimo mese, trascinando al ribasso anche HONG KONG. Le vendite sembrano essere guidate più dal desiderio degli investitori di incassare i guadagni messi a segno finora più che dai timori di una stretta sulla politica monetaria. Great Wall Motor in forte calo dopo aver annunciato una contrazione dei margini nel terzo trimestre. Prada -2%.

* SEOUL ha chiuso in calo, risentendo dello won forte e delle non brillanti prospettive economiche cinesi. Samsung Electronics ha terminato invariata, nonostante abbia registrato un nuovo record a livello di utile operativo, balzato del 26% nel trimestre.

* Debole anche TAIWAN. Pesanti soprattutto i titoli elettronici e i bancari.

* In controtendenza SIDNEY, che ha chiuso in lieve rialzo, sostenuta dalle banche in vista dei prossimi annunci dei risultati.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below