24 ottobre 2013 / 10:07 / tra 4 anni

Londra non accoglie richiesta Mps su stop azione legale Nomura

La sede del Monte dei Paschi a Siena. REUTERS/Stefano Rellandini

LONDRA (Reuters) - Un tribunale di Londra ha respinto il tentativo della banca Mps di bloccare l‘azione legale della giapponese Nomura sulla questione della ristrutturazione di un prodotto derivato del 2009 finito nell‘indagine della Procura di Siena.

L‘accordo sulla ristrutturazione del contratto Alexandria tra le due banche ha determinato la richiesta di danni da parte della banca senese verso Nomura al Tribunale di Firenze.

Nomura, che ha respinto gli addebiti, ha lanciato una propria iniziativa legale contro Mps all‘Alta Corte di Londra lo scorso marzo per dimostrare la validità dei contratti.

Mps ha risposto ponendo una questione di difetto di giurisdizione della Corte inglese su questa materia, ma il giudice britannico ha respinto questa argomentazione della banca senese.

Il dettaglio del giudizio con le motivazioni con cui la corte ha respinto l‘istanza di Mps verrà reso pubblico nel corso della giornata.

Non è stato possibile per il momento avere un commento da Mps. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below