21 ottobre 2013 / 06:34 / tra 4 anni

Mediaset ha pagato al fisco 11 mln per 2002-2003

L'ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, in Senato. REUTERS/Tony Gentile

MILANO (Reuters) - Mediaset ha pagato al fisco circa 11 milioni di euro per il 2002-2003 dopo la sentenza con cui la Cassazione, lo scorso 1 agosto, ha confermato la condanna a quattro anni di carcere all‘ex premier Silvio Berlusconi per frode fiscale.

Lo ha dichiarato oggi Niccolò Ghedini, avvocato di Berlusconi e parlamentare del Pdl, al termine del processo in cui la Corte d‘Appello di Milano ha ricalcolato l‘interdizione a carico dell‘ex premier, determinandola in due anni.

Ghedini ha sottolineato che gli anni per cui è stato estinto il debito col fisco, 2002 e 2003 appunto, sono quelli per i quali Berlusconi è stato condannato.

Nell‘udienza di stamani, Ghedini aveva sollevato due eccezioni di incostituzionalità, che sono state respinte, di cui una relativa alla legge tributaria del 2000 riguardo alle pene accessorie e l‘estinzione dei debiti tributari.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below