18 ottobre 2013 / 06:33 / 4 anni fa

Borse Europa, indici proseguono rally dopo dati cinesi

LONDRA (Reuters) - Le borse europee sono in rialzo nelle prime battute, sostenute dall‘accelerazione mostrata dall‘economia cinese nel terzo trimestre.

Un trader al lavoro alla borsa di Francoforte. REUTERS/Kai Pfaffenbach

Il Pil cinese è cresciuto del 7,8% tra giugno e settembre, il balzo più consistente quest‘anno, grazie all‘aumento della domanda domestica ed estera, che ha trainato produzione industriale e vendite al dettaglio.

Il sentiment positivo sull‘azionario è inoltre alimentato dal nuovo massimo toccato ieri in chiusura dall‘S&P, sulla scia dell‘accordo arggiunto a Washington per alzare il tetto del debito.

“Ora che la crisi negli Stati Uniti è finita, gli investitori sono tornati sul mercato e la paura di perdersi il rally sta diventando più forte di quella di una correzione, facendo sì che questa corsa abbia ancora spazio”, spiega un trader con base a Parigi.

Intorno alle 9,55 il FTSE Eurofirst 300 sale dello 0,3% e l‘indice Eurostoxx50, relativo alle blue chip, dello 0,2%.

Tra le singole piazze Francoforte avanza dello 0,18%, Londra dello 0,33% e Parigi dello 0,34%.

I titoli in evidenza:

* L‘Oreal è in trattative esclusive per l‘acquisto dei marchi Decleor e Carita dalla giapponese Shiseido per cira 230 milioni di euro. Il titolo sale di oltre il 2%.

* Gecina è tra i titoli peggiori, con un calo del 2,7%, dopo che lo spagnolo Grupo Prasa ha collocato l‘1,3% del capitale secondo i trader.

* OMV in calo dopo aver annunciato che il margine di raffinazione è più che dimezzato nel terzo trimestre a causa degli spread più ridotti e del‘aumento dei prezzi del petrolio. Anche la produzione ha registrato un forte calo a causa dei probleimi di sicurezza in Libia e Yemen.

* Il gruppo norvegese di fertilizzanti Yara guadagna oltre il 5% dopo i risultati, nonostante abbia registrato un calo degli utili core del 23% nel terzo trimestre. la società ha inoltre annunciato che sta valutando un grosso investimento negli Stati Uniti per espandere la propria presenza.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below