16 ottobre 2013 / 08:53 / tra 4 anni

Lazio, Roma e Juve strappano ancora in borsa dopo cessione Inter

MILANO (Reuters) - Titoli del calcio sotto i riflettori anche oggi a Piazza Affari, con rialzi a due cifre per Juventus, Roma e Lazio l‘indomani della cessione del 70% dell‘Inter di Moratti all‘indonesiano Thohir. Il mercato sta ragionando sulle valutazioni dei club calcistici.

Intorno alle 10,20 Lazio sale del 24,5% a 1,033 euro, Roma avanza del 24,9% a 1,94 euro e Juventus è in crescita del 12,5% a 0,37 euro. Intensi i volumi: per la Lazio sono già pari a quasi 13 volte la media di un‘intera seduta, sulla Juve a quasi 3 volte mentre per la Roma sono più contenuti, circa il 70% della media di una giornata.

Questi titoli hanno registrato forti guadagni anche ieri e nei giorni scorsi.

“Il balzo di questi titoli, che già vengono da un periodo di forti rialzi, potrebbe essere legato alle valutazioni che si fanno dell‘Inter”, osserva un trader.

Secondo MF, l‘operazione con Thohir valuta il club neroazzurro 350 milioni circa compresi i debiti e la valutazione sarabbe stata fatta prendendo come base i multipli delle società calcistiche quotate. Un altro quotidiano ipotizza l‘eventualità che l‘Inter possa anche essere quotata in Borsa.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below